• "Solidarietà e non solo...". Due iniziative culturali promosse dall'Auser di Bologna

    "Solidarietà e non solo...". E' questo il filone che lega due importanti iniziative culturali promosse dall'Auser di Bologna per promuovere occasioni di incontro e intrattenimento per i suoi soci e simpatizzanti.
    La prima è la mostra "Pennelli, penne e...", un'esposizione di pittura, scultura, ceramica, note e frammenti poetici dei soci Auser. La mostra verrà inaugurata  sabato 4 maggio alle ore 17 presso la Sala espositiva di San Bartolomeo e Gaetano (in Strada Maggiore 4) e resterà in esposizione fino a domenica 12 maggio, tutti i giorni dalle 9 alle 12 e dalle 15 alle 19.Bologna
  • Aperte le iscrizioni alle vacanze per la terza età promosse dal Comune di Ravenna

    C'è tempo fino a martedì 30 aprile per iscriversi alle vacanze estive per la terza età, promosse dal Comune di Ravenna in collaborazione con Ada, Auser, Anteas, con l'obiettivo di promuovere il benessere psico-fisico dei cittadini in età pensionabile.

    Le vacanze sono previste per un periodo che va dal 15 al 29 giugno a Fiera di Primiero (Trento), dall'1 al 14 settembre a Ischia (Napoli), dal 7 al 21 settembre a Pinzolo (Trento).
    Il programma dettagliato dei soggiorni e dei costi potrà essere ritirato nelle sedi degli uffici decentrati del Comune.

    Ravenna
  • Settimo Congresso Auser Emilia Romagna: on line il video e la documentazione

    "Un progetto sociale per tutte le età. I diversi colori della solidarietà". Questo il titolo del VII Congresso di Auser Emilia Romagna svoltosi a Rimini l'11 e il 12 marzo. La prima giornata è stata dedicata ai lavori congressuali, con gli oltre 100 delegati Auser provenienti da tutta la regione, mentre la mattinata di lavoro del 12 marzo si è incentrata sul confronto e il dibattito con il convegno "Rinnovare il welfare".

    Emilia Romagna
  • Auser a congresso: Vincenzo Costa è il nuovo presidente nazionale

    E' Vincenzo Costa il nuovo presidente di Auser Nazionale. Succede a Michele Mangano che ha guidato l’associazione negli ultimi sei anni. L’elezione si  è tenuta  in occasione dell’ultima  giornata della tre giorni congressuale di Auser.
    Con lui è stato eletto anche il nuovo Ufficio di presidenza, che è così composto: Enzo Costa, Celina Cesari, Claudio Ragazzoni.

    “Dobbiamo mettere la solidarietà e il lavoro al centro se si vuole uscire dalla crisi che attanaglia questo paese – ha detto il nuovo presidente nella sua relazione conclusiva – Un’associazione che conosce bene i problemi reali che bruciano oggi  sulla pelle delle persone, perché vive ed ha la sua dimensione principale nel territorio, vicino ai disagi ed ai bisogno di relazione  delle persone".
  • Campo aperto: un "posto" per tutti con i volontari di Auser Faenza

    Un'oasi nell'immediata periferia di Faenza ove i volontari Auser organizzano attività culturali, folkloristiche, formative, di socializzazione e di coltivazione di piccoli orti al fine di ritrovare i valori dello stare insieme in armonia e amicizia. E' il Progetto "Campo Aperto" promosso dall'Auser di Faenza in collaborazione con il Comune.
    Nel  campo si organizzano anche corsi di cucina romagnola, di ricamo maglia e uncinetto ed, in collaborazione con le scuole, momenti di educazione pratica verso i bambini. Il tutto su una superficie di quattromila metri per gli orti e circa mezzo ettaro per il resto della struttura.

    Per informazioni

    auserfaenza@gmail.com Faenza
  • Da Auser Rimini un progetto e una raccolta fondi per sostenere le popolazioni colpite dal sisma

    Promuovere eventi culturali per sensibillizzare i cittadini attorno ai temi del terremoto e a ciò che, una vicenda come questa, crea nella mente e nel cuore delle persone. Questo è l'obiettivo di un'iniziativa lanciata dall'Auser di Rimini, che culminerà nel mese di maggio con la mostra fotografica "Gli altri volti", realizzata in collaborazione con l'associazione "MAKE for social intent" nella cornice di Castel Sismondo, concesso ad Auser dalla Fondazione Carim di Rimini.
    Il calendario degli eventi (tavole rotonde, convegni, spettacoli), tuttora in fase di realizzazione, è costruito in sinergia con enti locali, ordini professionali, associazioni del terzo settore e scuole. Inoltre saranno coinvolte attivamente nel progetto le scuole di Rimini e di alcuni comuni del modenese. Rimini
  • Storia e Storie: un ciclo di conferenze promosso dall'Auser di Imola

    Prende il via il ciclo di conferenze "Storia e...storie", un'iniziativa culturale di formazione permanente promossa dall'Auser di Imola, in collaborazione con l'Assessorato alla qualità sociale del Comune.
    Gli appuntamenti, a ingresso gratuito, si terranno il lunedì dalle 14.30 alle 16, presso il Centro sociale Tiro a Segno, in via Tiro a segno 2, a Imola.
    Il primo incontro è in programma il 25 marzo e avrà come tema "La bella rosina. Amore e ragion di stato in Casa Savoia"; relatrice sarà Carla Casadio Prati.
    Al secondo incontro, l'8 aprile, si parlerà di "Romagnoli con Garibaldi", e a intervenire sarà Federico Fiumi.
    Infine il 15 aprile è in programma l'appuntamento "Il vesuvio e le ultime ore di Pompei", con Donella Mondini.
    Imola
  • Auser Imola inaugura un nuovo ambulatorio solidale

    Auser Imola inaugura una nuova sede ambulatoriale in cui gli infermieri ed i volontari dell’Associazione svolgeranno le consuete attività gratuite, come iniezioni, misurazione pressione, glicemia, peso, medicazioni,... e svilupperanno il progetto di prevenzione e supporto alle malattie croniche definito in collaborazione con l’Azienda Sanitaria.

    L’Ambulatorio Auser-Spazio Prevenzione sarà attivo dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 11, ad accesso diretto, presso il primo piano della Palazzina Ex Direzione Sanitaria Lolli (Piazzale Giovanni dalle Bande Nere/Viale Saffi).

    Imola
  • Torna il premio letterario di Auser Forlì. Per partecipare c'è tempo fino al 30 marzo

    Torna a Forlì "Dare vita agli anni", il premio letterario, promosso da Auser e giunto ormai alla sua 23° edizione, aperto ai cittadini di tutte le età che desiderino raccontare e condividere le proprie emozioni attraverso la scrittura.

    Il concorso quest'anno sarà articolato in quattro sezioni: racconto a tema libero, poesia in italiano e le due sezioni "Aiutare noi aiutando gli altri" dedicate a racconti e poesie sul tema del volontariato e della solidarietà.

    Le composizioni inviate non dovranno superare le cinque cartelle  per i racconti, e le trenta righe per le poesie. Ogni concorrente potrà partecipare con un solo racconto o poesia, che non siano mai stati premiati in altri concorsi o pubblicati su giornali, siti web, riviste o libri.

    Forlì

Pages