• Cure termali, Spagna e tanto mare: le nuove proposte turistiche dell'Auser di Faenza

    Tornano le proposte di turismo sociale dell'Auser di Faenza. Anche quest'anno in programma numerose iniziative per offrire ai soci Auser occasioni per viaggiare e stare insieme, il tutto a prezzi molto accessibili.

    Dal 27 febbraio al 1° marzo in programma un mini-soggiorno all'Hotel Marconi di Montegrotto Terme.A fine maggio in programma un soggiorno al marein Sicilia, organizzato dall'Auser di Castebolognese (per info: 366/901.49.52.
    Dal 31 maggio al 6 giugno è previsto un soggiorno in Spagna di 7 giorni in Costa Brava. In settembre in programma un soggiorno in Sardegna. Mentre dal 15 al 30 ottobre sarà possibile scegliere la meta di Ischia per le cure termali.

    Faenza
  • Tenersi in forma alla terza età: dall'Auser di Bologna un ciclo di incontri su salute e benessere

    L'Italia è il Paese in cui si vive più a lungo in Europa, ma non tutti gli anni di vita guadagnati sono in buona salute, anzi gli indici internazionali ci dicono che c'è ancora molto da fare. Per questo è importante, anche nella terza età, adottare stili di vita e accorgimenti per mantenersi in forma sia sul piano fisico che psichico.

    Con questo obiettivo il "Salotto della Stazione" di Auser Bologna, in collaborazione con la Casa della salute dei Quartieri Borgo e Reno organizza un ciclo di incontri interamente dedicato ai temi della salute e del benessere.

    L'appuntamento è il giovedì dalle 15 alle 17 nelle giornate del 12 e 26 febbraio e del 12 e 19 marzo.

    Programma
    Bologna
  • Al via il concorso "La città che apprende", quest'anno dedicato all'incontro tra generazioni

    Prende il via la nuova edizione del concorso "La città che apprende", promosso da Auser Nazionale e dedicato, quest'anno al tema dell'incontro tra generazioni.
    “Costruiamo un ponte tra le generazioni. Il piacere di continuare a conoscere”, questo infatti il titolo dell'edizione 2015, che si propone di porre l'attenzione sull'importanza di continuare ad apprendere per tutta la vita, anche grazie ai rapporti tra generazioni. Figli e nipoti, che crescono in una società che modifica rapidamente linguaggi, valori e strumenti.

    Il Concorso si articola in quattro sezioni: poesia, racconto breve, fotografia e la nuova sezione video. Come tradizione al Bando possono partecipare tutti gli iscritti Auser purché in possesso della tessera per il 2015.
     
  • I burattini di Mattia. Uno spettacolo organizzato dall'Auser di Argelato

    L'Auser di Argelato, il Comune e il circolo Arci di Funo presentano "I Burattini di Mattia", uno spettacolo tradizionale di burattini per tutte le età.
    Lo spettacolo verrà replicato in quattro pomeriggi nei comuni di Argelato (BO) e di Funo (BO). 

    Venerdì 13 febbraio e venerdì 13 marzo lo spettacolo andrà in scena alle 17 presso il Teatro Comunale di Argelato, in via Centese 50.

    Mentre sabato 28 febbraio e sabato 28 marzo, sempre alle 17, verrà riproposto nel Centro Civico di Funo, in piazza della Resistenza 1.

    Per informazioni
    Auser Argelato, tel. 051/86.46.75

    Bologna
  • "Primo approccio all'informatica": un corso gratuito promosso dall'Università Ginzburg

    L'Università dell'età libera di Vignola (MO) Natalia Ginzburg, promossa da Auser, inaugura il suo nuovo laboratorio di informatica e coglie l'occasione per lanciare un nuovo corso gratuito di informatica di base.

    Il corso, condotto  dal docente Antonio Zaccarini, è rivolto a coloro che si avvicinano al computer per la prima volta o che hanno l’esigenza di conoscere il sistema operativo 7 di Windows.

    Il percorso prevede tre incontri della durata di 2 ore che si terranno il sabato dalle 10 alle 12 nelle giornate del 7, 14 e 21 febbraio, presso la sede dell'Università Ginzburg, in  piazzetta Ivo Soli 1, a Vignola (Mo).

    L'iniziativa è gratuita previa iscrizione all'Università (20 euro comprensivi di tessera e assicurazione).

    Per info e iscrizioniModena
  • In un anno oltre 26mila interventi. L'Auser di Collecchio (PR) presenta i suoi numeri

    Sono oltre 26.000 gli interventi realizzati dall'Auser di Collecchio (PR) che ha presentato pubblicamente il suo bilancio sociale. Diversi gli ambiti operativi: dal servizio pedibus, alle mense scolastiche, al taxi sociale, all'accoglienza in musei e biblioteche ma, anche agli sportelli informativi dell'azienda sanitaria locale e nell’assistenza alimentare di persone bisognose.

    Insomma un’associazione che è ben radicata nel territorio e nei comuni limitrofi tra i quali Sala Baganza, Felino e Calestano. Parma
  • Torna il "Salotto della stazione": il ciclo di conferenze con thè e pasticcini di Auser Bologna

    Riprendono dopo la pausa natalizia gli incontri ricretivi e culturali de "Il salotto della stazione": il ciclo di conferenze promosso da Auser Bologna nel Quartiere Borgo-Reno
    L'appuntamento è per il giovedì pomeriggio dalle 15 alle 17 all'interno della stazione di Borgo Panigale, in via Marco Celio 23. 

    Anche nel bimestre gennaio-febbraio saranno tanti i temi trattati: dal volontariato Unicef, alla storia della città, alla misica. Sempre nell'ambito della rassegna è in programma anche un ciclo di eventi dedicati ai temi delbenessere e della salute condotti da medici ed esperti su argomenti quali:  l'infermieristica, la ginnastica per la terza età e l'allenamento della mente. 
    Bologna
  • A Bologna un pranzo di solidarietà per il Filo d'Argento

    Il Centro sociale ricreativo Santa Viola di Bologna organizza un pranzo di solidarietà per sostenere le attività di Filo d'Argento realizzate da Auser Bologna nel Quartiere di Borgo-Reno.

    L'appuntamento è per sabato 24 gennaio alle ore 12.30 presso il Centro Sociale, in Via Emilia Ponente 131,  a Bologna.

    Il ricco menu prevede: gramigna bianca alla salsiccia, scaloppine di maiale con piselli, dolce della casa, acqua e vino. Il costo di partecipazione è di 20 euro per gli adulti e di 10 per i bambini.

    Bologna
  • L'Ambulatorio "Spazio prevenzione" di Auser Imola cambia sede

    La  sede ambulatoriale Spazio Prevenzione di Auser Imola, precedentemente situata presso il primo piano della Palazzina ex Direzione Sanitaria Lolli Viale Saffi si è  trasferita nella palazzina  Continuità Assistenziale (ex Guardia Medica) in via Caterina Sforza 3.
    Per quanto riguarda  il servizio prestato  per i cittadini non cambierà nulla, gli  infermieri ed i volontari dell’Associazione, infermieri in pensione, svolgeranno le consuete attività gratuite (iniezioni, misurazione pressione, glicemia, peso, medicazioni, …) e svilupperanno il progetto di prevenzione, educazione alla salute e supporto alle malattie croniche realizzato in convenzione con l’Ausl di Imola.

    L’Ambulatorio Auser "Spazio Prevenzione" è  attivo dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 10.30, ad accesso diretto.
    Imola

Pages