Buona longevità: la rassegna cinematografica di Auser Bologna e Auser Emilia Romagna per una vecchiaia fuori dagli schemi

Auser Bologna e Auser Emilia Romagna, in collaborazione con la Cineteca di Bologna, inaugurano una nuova rassegna cinematografica, in una nuova fascia oraria pensata per i più longevi: a partire dal 18 febbraio, e fino al 18 marzo, tutti i lunedì alle ore 15, cinque appuntamenti mostrano come la vecchiaia, sullo schermo come nella vita, possa essere una stagione esaltante e fuori dagli schemi.

Tutte le proiezioni si terranno al Cinema Lumière, Piazzetta Pasolini 2b, in versione italiana e a ingresso libero.

Al termine di ogni appuntamento è previsto un piccolo buffet e breve visita alla Biblioteca Renzo Renzi.

Primo appuntamento lunedì 18 febbraio, alle ore 15, con il film "Old man and the gun", dove Robert Redford, in quello che potrebbe essere l’ultimo ruolo della sua carriera, è il rapinatore seriale Forrest Tucker che, dopo dopo sedici evasioni – l’ultima clamorosa da San Quintino – alla non più tenera età di settantasette anni, non ha smesso di progettare colpi originali. A dargli la caccia un detective (Casey Affleck), affascinato dalla dedizione di Forrest all’arte del furto, e una donna (Sissy Spacek), che lo ama nonostante la professione che si è scelto. 

Introducono Sergio Lodi (presidente Auser Bologna), Fausto Viviani (presidente Auser Emilia-Romagna) e Anna Fiaccarini (Cineteca di Bologna). 

Scarica il programma completo >>

 

Sedi: Bologna

Leave a Reply

CAPTCHA
This question is for testing whether or not you are a human visitor and to prevent automated spam submissions.