I girasoli dell'Auser per colorare le città

Portare nelle zone più grige delle nostre città, fiori, colori, profumi e speranza. E' questo il messaggio che l'Auser di Rimini ha voluto lanciare in occasione della Festa dei 25 anni di Auser in Emilia Romagna donando a tutti i presenti dei semi di girasole biologici.
Confezionati in bellissimi sacchettini dai bambini della 4 A delle Scuole Zoebeli di Santa Giustina e dalle nonne dei centri di animazione Auser di Riccione, i semini rappresentano una testimonianza del progetto “Aule verdi. L’orto delle lune” portato avanti sul territorio ormai da diversi anni dall'Auser di Rimini assieme alle scuole e i comuni della provincia.
Un'esperienza intergenerazionale che mira a promuovere anche tra i giovanissimi una cultura alimentare e uno stile di vita sano, migliorando le relazioni tra scuola, studenti, famiglie e società civile. Il tutto attraverso la realizzazione di vari laboratori (di educazione al gusto, psico-sensoriali, di riciclo …) , di visite guidate nelle fattorie e nei parchi e la coltivazione di orti biodinamici.

Visto l'interesse e l'entusiamo dei tanti volontari presenti alla Festa di Auser nel ricevere questo bellissimo dono abbiamo deciso di ricambiare il regalo offrendo ad Auser Rimini la testimonianza di quanto fatto da tutti noi per far nascere splendidi fiori dove c'è degrado e grigiore. Tutti coloro che lo desiderano sono invitati a mandarci le foto del terreno o dei vasi in cui hanno piantato i loro semini e a documentare la crescita dei loro fiori! Tutte le immagini verranno pubblicate nel nostro sito e nella nostra pagina facebook!
Le foto possono essere inviate tramite e-mail all'indirizzo er_auser@er.cgil.it o tramite messaggio alla nostra pagina Facebook:
 


>> Guarda la video intervista al Presidente di Auser Rimini Paolo Zani
(A cura di Auser Ravenna)
 

Sedi: Rimini

Leave a Reply