Il 5 febbraio a Reggio Emilia si parla di "2032: Idee per la longevità"

"2032: Idee per la longevità" è in programma per martedì 5 febbraio, dalle 9.30 alle 13.00, presso il Centro Internazionale Loris Malaguzzi di Reggio Emilia (Viale Ramazzini, 72/a). L'iniziativa, che trae origine dal libro omonimo, è organizzata e promossa da Auser, Spi Cgil e Federconsumatori. La pubblicazione "2032: Idee per la longevità", realizzata da Auser Emilia Romagna e Spi Cgil con il patrocinio della Regione, è una raccolta di brevi saggi che riguardano il tema dell’invecchiamento della popolazione dovuto ai migliori stili di vita e a una medicina più efficace. Un invecchiamento, tuttavia, che non deve essere vissuto come emergenza ma come opportunità che apre nuovi scenari di vita collettiva. Tutto questo sarà al centro del convegno in programma a Reggio Emilia. 

Intervengono:
Matteo Alberini, segretario provinciale Spi Cgil
Lidia Ravera, scrittrice
Gianluigi Bovini, demografo
Flavia Franzoni, comitato scientifico Iress
Mina Cilloni, segreteria nazionale Spi Cgil
Gianmaria Manghi, sottosegretario alla Presidenza della Giunta Regione Emilia-Romagna
Luca Vecchi, sindaco di Reggio Emilia
Vera Romiti, vicepresidente Auser provinciale
Enzo Costa, presidente Auser Nazionale

Ingresso gratuito, iscrizioni alla segreteria di Auser Provinciale Reggio Emilia: tel. 0522300132.

La locandina >>

 

Leave a Reply

CAPTCHA
This question is for testing whether or not you are a human visitor and to prevent automated spam submissions.