A Pieve di Cento musei aperti grazie ai volontari della campagna "muSEI a PIEVE" promossa da Comune e Auser

Sono già 27 i volontari che si sono resi disponibili a far parte del personale dei musei di Pieve di Cento (BO), nell'ambito della campagna di adesione "muSEI a PIEVE" promossa dal Comune di Pieve di Cento e dall'Unione Reno Galliera in collaborazione con Auser.

Un progetto di cittadinanza partecipata rivolto a chiunque abbia la volontà di mettere a disposizione il proprio tempo a favore delle attività culturali pievesi, contribuendo attivamente all'apertura, tutte le domeniche e giorni festivi, dei musei Pinacoteca Civica, Museo delle Storie di Pieve e Museo della Musica allestito all’interno dello storico Teatro Alice Zeppilli.

I cittadini che aderiranno potranno partecipare a dei corsi di formazione, e specializzarsi nell'ambito museale.

La campagna di adesione è ancora aperta.

Per informazioni e candidarsi volontari:
Servizio Musei Musei – Unione Reno Galliera
Dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 13.00
tel. 0518904821/22 oppure musei@renogalliera.it

AUSER – Pieve di Cento
Valter Bonora 3382350087
Flavia Gamberini 3495900576

Sedi: Bologna

Leave a Reply