A Fusignano la seconda edizione del Premio Auser "Parole a colori"

Sono stati consegnati, al centro culturale "Il Granaio", in piazza Corelli 16 a Fusignano (RA), nell'ambito de "La città dei ragazzi 2018", i premi della Seconda edizione di "Parole a Colori", concorso artistico-letterario promosso dal Circolo Auser Volontariato Fusignano, che coinvolge, per il secondo anno consecutivo, le seconde e le terze classi della Scuola Secondaria di Primo grado Renato Emaldi.

Quest'anno il concorso aveva come tema "Il volontariato e l'immigrazione", un argomento sicuramente difficile da affrontare per ragazzi alle soglie dell'adolescenza, che però ha portato decisamente buoni frutti, sia per quanto riguarda gli elaborati artistici che per quanto riguarda i temi.

Ravenna

Il programma di maggio e giugno del Salotto della stazione, le conferenze con the e pasticcini di Auser Bologna

Salute e cura dei famigliari, lirica, welfare, canto... Tanti i temi al centro del programma di maggio e giugno del "Salotto della stazione", il ciclo di conferenze con the e pasticcini promosse dal Gruppo di Borgo Panigale - Reno di Auser Bologna.
L'appuntamento è come sempre il giovedì pomeriggio dalle 15 alle 17 nella saletta della stazione di Borgo Panigale, in via Marco Celio 23.

Si comincia il 10 maggio, con la salute nella terza età e i disturbi legati all'osteoporosi, a cura del dott. Paolo Leandri, responsabile della Medicina C dell'Ospedale Maggiore e dell'Ambulatorio di Osteoporosi e di Malattie metaboliche dell'osso.

Bologna

E-Care a San Lazzaro: attività, incontri e laboratori per le persone anziane

Prenderà il via nel mese di maggio a San Lazzaro di Savena (BO) il progetto E-Care 2018, con un ricco programma di incontri e attività culturali, sportive, sanitarie e di sicurezza dedicate agli anziani del territorio.
Laboratori creativi, lezioni di cucina, attività fisica e dialoghi con esperti su sicurezza e salute si dipaneranno per tutta la primavera e l’estate, da maggio ad agosto inclusi, per dare agli anziani e alle categorie più fragili del territorio tutti gli strumenti per condurre una vita sana, ricca di stimoli e di benessere.

Bologna

A Fusignano (RA), una mostra fotografica per "Guardare e vedere le differenze"

E' stata inaugurata nei giorni scorsi al centro culturale "Il Granaio" di Fusignano (RA), in piazza Corelli 16, la mostra fotografica "Guardare e vedere le differenze", che rimarrà allestita fino all’8 aprile.

L’esposizione fa parte dell’omonimo progetto proposto alle scuole medie di Fusignano, Alfonsine e Conselice dalle associazioni "Demetra - Donne in aiuto" e "Artemide - Donne della Bassa Romagna", in collaborazione con Auser, "Caffè delle ragazze" di Conselice, "INconTRAdonne" di Alfonsine e "Udi" di Massa Lombarda. "Guardare e Vedere le differenze" è nato con l’obiettivo di prevenire violenze e discriminazioni di genere e ha coinvolto ragazzi e ragazze per stimolare un maggiore spirito critico sulla realtà che li circonda per poi fotografare e mettere in discussione gli stereotipi più comuni.

Ravenna

Torna il laboratorio di cucito dell'Auser di Bologna

Torna il laboratorio di cucito dell'Auser di Bologna, per imparare attraverso esercitazioni pratiche a realizzare riparazioni sartoriali per uso domestico.
Il laboratorio, della durata di 6 incontri, è in programma tutti i martedì dalle 15 alle 17 a partire dal 10 aprile fino al 29 maggio presso la sede Auser di Borgo-Reno (in via Marco Celio 23, nella saletta della stazione).

Il corso è dedicato a chi ha poche competenze di cucito. I partecipanti impareranno a cucire a mano, attaccare bottoni, ma anche a fare orli, allargare, accorciare e stringere abiti utilizzando la macchina da cucire.

Bologna

Con Auser Forlì e Fanzinoteca, un corso sperimentale di avviamento al fumetto

Come si compone un fumetto? Come si elaborano la sceneggiatura e le vignette? In collaborazione con la Fanzinoteca nazionale di Forlì, Auser Volontariato di Forlì presenta un corso sperimentale di avviamento al fumetto che prenderà avvio il 3 aprile, ogni martedì e venerdì dalle ore 18 alle 20, in via Curiel 51.

Il corso è riservato ai tesserati Auser/Fanzinoteca senza limiti di età. Un corso di 8 lezioni da due ore che prevede l’alternarsi di lezioni con esercitazioni pratiche e teoriche sui temi svolti dai vari docenti. Gli incontri saranno tenuti da emergenti e esperti del settore, col supporto dell’esperto "fanzinotecario" Gianluca Umiliacchi e saranno coadiuvati dalla compartecipazione di giovani appassionati e dallo Staff del Centro Nazionale Studi Fanzine.

Massimo 15 partecipanti – minimo 5.

Forlì

Crescere con i libri: le attività dei volontari Auser alla Biblioteca di Savigno

Una piccola biblioteca nella Valsamoggia, che ha fatto del suo rapporto con la comunità e con la scuola il suo punto forte. È la Biblioteca di Savigno, dove un gruppo di infaticabili volontari Auser propongono regolarmente tantissime attività: laboratori settimanali per i ragazzi, visite periodiche per le scuole dell’infanzia, le classi della scuola primaria e secondaria con letture e prestito.

Bologna

Tornano al lavoro le volontarie Auser del Laboratorio di cucito creativo di Imola

Tornano al lavoro le volontarie Auser del Laboratorio di cucito creativo di Auser Imola.
ll Laboratorio nasce come appendice di un progetto più ampio di Auser volontariato, nel quadro delle attività socializzanti, che ha come obiettivo la riscoperta delle abilità manuali e artistiche celate in ognuno di noi.

L’attività proposta con il laboratorio di recupero creativo non prevede abilità particolari dal punto di vista sartoriale, quello che si cerca di sviluppare è un percorso che tenda al riutilizzo in maniera artistica e creativa di materiali di scarto, che possono essere recuperati e valorizzati.

Vecchie stoffe, tovaglie, vestiti, cuscini si trasformano e riprendono vita intrecciandosi tra loro con le collaborazioni creative che nascono tra le partecipanti.

Imola

Nasce a Reggio Emilia una scuola anti-truffa per i cittadini

Nasce a Reggio Emilia una scuola di formazione finanziaria per i cittadini, un ciclo di lezioni anti-truffa, completamente gratuita. Promossa da Federconsumatori, Spi e Auser, la scuola organizza corsi in tutta la provincia di Reggio rivolti a qualsiasi cittadino.

"Ci siamo resi conto in questi anni che c'è molto analfabetismo in materia di finanza - ha annunciato Giovanni Trisolini, presidente di Federconsumatori - Così abbiamo voluto organizzare quest'iniziativa per fornire ai cittadini gli strumenti per capire cosa gli viene proposto loro quando vanno in banca oppure in un'agenzia assicurativa, senza correre il rischio di essere raggirati".

Un'iniziativa che è rivolta soprattutto alle categorie più deboli come pensionati e disabili che spesso finiscono nel mirino di venditori senza scrupoli.

Reggio Emilia

Pages