A corso di postura con Auser Imola: 5 incontri per prevenire i dolori della colonna vertebrale

All’interno del progetto “Dall’Autunno all’Estate 2017-2018”, l’Auser di Imola propone 5 laboratori teorico pratici per la prevenzione delle algie del rachide.
Condotto dalla Dott.ssa Daniela Mazzola (docente di attività fisica adattata per lombalgici), gli incontri sono programmati da febbraio a marzo, per la precisione:
- mercoledì 21 e 28 febbraio;
- mercoledì 7, 14 e 21 marzo.

Le sedute si svolgeranno nella Sala polivalente Auser Pedagna in via Vivaldi 12 dalle ore 14.30 alle 16.
Per attivare il corso occorre un numero minimo di partecipanti (10) e un numero massimo (22).
Quota di partecipazione al corso € 10,00.

Per informazioni e iscrizioni:
telefonare allo 0542.642685 – La Bottega della Melagrana in via del Lavoro 5 dal lunedì al venerdì dalle 9.30 alle 11.30

Imola

Aperte le iscrizioni al corso di ginnastica dolce di Auser Bologna!

Sono aperte le iscrizioni al corso gratuito di ginnastica dolce per over 60 organizzato dall'Auser di Bologna per promuovere uno stile di vita sano ed equilibrato.

Il corso, rivolto ai soci Auser (i non soci possono tesserarsi a inizio corso), si terrà dal 1° al 31 marzo tutti i mercoledì e venerdì dalle 9.30 alle 11  presso la sede Auser di Piazza dell'Unità 4/2, a Bologna.
A condurlo sarà il fisioterapista e volontario Auser Marco Sabulli che proporrà tanti semplici esercizi per restare in forma e mantenere uno stile di vita sano.

Le iscrizioni sono aperte fino al 28 febbraio telefonando allo 051 6352911 oppure mandando una mail a info@auserbologna.it

Per l'attività è necessario portare un tappetino o un panno.

Bologna

Salute e invecchiamento attivo: un ciclo di incontri promossi da Auser Faenza e Spi

Auser Faenza, insieme a Spi-Cgil propongono una serie di incontri dedicati agli anziani sul tema dell'invecchiamento attivo e della salute fisica, presso la Sala delle Associazioni, in Via Laderchi 3 alle ore 15,30.

Il prossimo appuntamento è per martedì 17 novembre su “L’alimentazione per il benessere fisico” con il dott. Massimo Vincenzi specialista in Gastroenterologia e Dietologia.

Martedì 24 novembre si parlerà invece di “La ginnastica come prevenzione nel dolore articolare” con il dott. Renato Crepaldi esperto in medicina cinese, istruttore Taiji.

Faenza

"Fermi tutti!...passa la signora bicicletta": domenica 21 settembre tutti in sella per una biciclettata

Tutti in sella domenica 21 settembre per la nona edizione di "Fermi tutti!...passa la signora bicicletta", manifestazione non competitiva rivolta a tutti, dai giovani agli anziani, promossa dall'associazione Cirenaica.

Si parte alle 9.30 con i ciclisti che potranno scegliere fra tre itinerari - da via Bentivogli 38 (11.3 Km), via Passarotti 38/3 (10.7 Km) e via della Pietra 29/b (9.3 Km) - con un ristoro offerto dagli operatori del Mercatino della Cirenaica, dalla bottega dell'Associazione Pedalando e dal Bar Princess. Punto di ritrovo per tutti i percorsi sarà Piazza XX Settembre alle ore 11, dove tutti insieme si arriverà in piazza Maggiore.

Bologna

Piacenza, due incontri per mantenersi in salute

L'Università Auser "Giuseppe Malverni" di Piacenza promuove due appuntamenti per mantenersi in salute. Nei giovedì del 16 e e 23 gennaio si terranno due incontri che hanno come tema la riduzione del rischio per le malattie croniche attraverso l’attività fisica.

In particolare giovedì 16 gennaio il convegno sarà presieduto dal prof. Marco Pisani il quale discuterà di prevenzione e controllo del consumo di tabacco e di alcolici. L'appuntamento si terrà presso la sede dell’università Popolare, in via Giordano Bruno, 8, con inizio alle 17,15.

Piacenza

"A scuola di ballo con l'Alzheimer": al via un nuovo progetto di Auser Cesena

Secondo una recente ricerca americana  il ballo sarebbe in grado di aiutare a prevenire malattie con deficit di memoria, Alzheimer e Parkinson. Partendo da questi dati, e con la volontà di creare una diversa occasione di socializzazione, il Caffè Alzheimer di Cesena, dal 10 aprile al 22 maggio, organizza un corso di ballo per malati di Alzheimer e le loro famiglie.
Si tratta di un corso sperimentale della durata di tre settimane; a seguire, per altre tre settimane, le famiglie verranno coinvolte in un mini corso della memoria con la dottoressa Elisa Turci; mentre i malati di demenza parteciperenno ad un gruppo di stimolazione cognitiva, con la dottoressa Venturi e le educatrici Valentina Masioli e Romina Cantoni e l’aiuto delle volontarie del Caffè.Cesena