A Montechiarugolo (PR) i volontari Auser in prima linea nel mondo della scuola

La convenzione tra l'Auser di Montechiarugolo (PR) il Comune e l'Azienda Pedemontana sociale è stata rinnovata anche per il 2018. I volontari dell'Auser sono in prima linea nel mondo della scuola: fin dalle prime ore del mattino e a dispetto del maltempo o delle temperature rigide, sono impegnati con il pre-scuola e la vigilanza stradale, ovvero tengono sotto controllo i bambini mentre attraversano le strade nei pressi delle scuole. Gli interventi effettuati nel 2017 sono stati 10.449 così suddivisi: attività educative 2.695, vigilanza scolastica 1.182, biblioteche, ludoteche e mostre 524, informazioni al pubblico 327, manutenzione del verde pubblico 4.716, trasporto e assistenza sociale 346, trasporto attività alimentare 108, coordinamento 551.

Storie da ricordare, storie da regalare: anche Auser partecipa alla raccolta di libri per la "Piccola biblioteca delle memorie"

Il Diario di Anna Frank, Se questo è un uomo, L’amico ritrovato, Il bambino con il pigiama a righe. Sono solo alcuni dei titoli dei libri che andranno a costituire la "Piccola biblioteca delle memorie" da regalare a scuole, biblioteche, istituzioni del territorio. Autori come Nicola Lagioia, Sandro Veronesi, Marco Belpoliti e tanti altri hanno suggerito i titoli.

E’ il senso dell’iniziativa "Memorie" promossa da Coop Alleanza 3.0 in collaborazione con Librerie.coop e Doppiozero. Partner dell’iniziativa Auser, insieme ad Anpi, Arci, Libera, Unione comunità ebraiche italiane.

Sabato 27 gennaio, in tutte le librerie Coop e in 60 negozi della Cooperativa, si potranno acquistare a prezzo scontato i libri che ricordano alcuni dei momenti storici che rischiano di sparire dalla memoria collettiva.

All'Auser di Imola un Natale di solidarietà

pacchicolorati

Da venerdì  15 a domenica 24 dicembre 2017, Auser Volontariato Imola è presente nella galleria del Centro Commerciale Leonardo con una postazione dedicata alla confezione di pacchi regalo. Il ricavato consentirà la raccolta di fondi destinati a finanziare i progetti che AUSER promuove sul territorio.

Taxi sociale, il sogno di Auser Colorno (Pr)

immagine di gruppo soci auser di colorno

Un nuovo taxi sociale per il trasporto degli anziani per festeggiare, nel migliore dei modi, i 25 di attività al servizio della cittadinanza, ampliare il servizio e rispondere ad una domanda sempre crescente di prestazioni di aiuto. Questo il sogno che sta coltivando l’Auser di Colorno (PR) che per il 2018 ha lanciato il progetto del nuovo taxi sociale.

Firmato il protocollo d’intesa tra l’ufficio scolastico regionale per l’Emilia-Romagna e Auser Emilia Romagna per contrastare la povertà educativa

classe con alunni e maestra che scrive sulla lavagna

E’ stato siglato il 7 novembre 2017 il protocollo triennale tra Ufficio Scolastico Regionale per l’Emilia-Romagna e AUSER Emilia-Romagna.
L’intesa, che ha lo scopo di sostenere percorsi educativi e scolastici rivolti in particolare agli studenti le cui famiglie si trovano in difficoltà economiche prevede annualmente un bando destinato a contribuire economicamente la realizzazione dei progetti più significativi presentati dalle scuole dell'Emilia-Romagna. I progetti selezionati verranno realizzati nelle istituzioni scolastiche, monitorati e supportati territorialmente dalle AUSER competenti, con incontri periodici volti ad assicurare l’efficacia delle varie azioni intraprese e la connessione con il territorio di riferimento.

Il 9 settembre c'è "Una mano per la scuola" e Auser cerca volontari per la raccolta di materiale didattico e cancelleria per la scuola

disegno a colori di una borsa coop al cui interno ci sono libri, regoli, matite, quaderni...

Dopo il successo delle scorse edizioni torna anche quest'anno "Una mano per la scuola", l'iniziativa promossa in tutta Italia nei punti vendita Coop e Ipercoop per aiutare concretamente le famiglie più in difficoltà.

Sabato 9 settembre 2017, dalle 9 alle 19, alle coop di Corticella, Minganti, Meraville, di viale della Repubblica e all'Ipercoop di Borgo Panigale si svolgerà l'annuale raccolta di materiale didattico e prodotti di cancelleria per la scuola.

Una nuova sede per il Mercatino dell'usato Auser di Massafiscaglia (FE)

Riparte a Massafiscaglia (FE) in una sede tutta nuova il mercatino dell'usato Auser che, dopo essere stato ospite per anni prima dell'Avis e poi della chiesa parrocchiale, ora ha a disposizione vasti spazi propri.
Al mercatino tutti possono portare le cose che non vengono più utilizzate: dalla biancheria, al tessile per la casa, all'arredamento, ai soprammobili, ed altro, purché in buono stato. La sede è situata presso l'edificio che ospitava le scuole elementari (rimesso a norma dall'Amministrazione comunale) ed è aperta il lunedì ed il sabato dalle 8.30 alle 12.30. Tutti i proventi del mercatino dell'usato Auser vengono devoluti in beneficenza o per la realizzazione di manifestazioni a favore della comunità.

Leggere è uguale per tutti, da Auser Ravenna un progetto per l'inclusione dei bambini in difficoltà

E' stato presentato ad Alfonsine (RA) il progetto Auser “Leggere è uguale per tutti”, finanziato dal locale circolo Auser con parte dei contributi del 5 per mille per promuovere l'inclusione scolastica e sociale dei bambini con difficoltà particolari.
Attraverso il progetto verranno infatti acquistati una sessantina di libri speciali : libri ad alta leggibilità per bambini con dislessia; libri modificati per bambini con difficoltà di linguaggio, non-madrelingua o affetti da sordità e libri tattili per bambini non vedenti.

Parma: migranti in prima linea per un nuovo servizio di informazione ai turisti stranieri

Auser Parma e Ciac, Centro immigrazione, asilo e cooperazione internazionale, hanno dato il via a un nuovo progetto per promuovere l'inclusione sociale dei nuovi cittadini e offrire nel contempo un nuovo servizio ai turisti che visitano la città.
Il progetto prevede infatti dal 22 dicembre l'attivazione di un nuovo servizio di informazione turistica itinerante a cui parteciperanno attivamente i cittadini immigrati, che grazie alla loro conoscenza di diverse lingue stranieri potranno fornire un aiuto concreto ai turisti che arrivano da fuori Italia.

Pages