Bologna, parte il progetto "San Vitale e San Donato siamo noi"

Coinvolgere tutti i cittadini nella cura dei beni comuni  e promuovere nel contempo la partecipazione e l’incontro tra generazioni. E’ questo l’obiettivo del Progetto di Cittadinanza Attiva “San Donato e San Vitale Siamo noi”, promosso da Auser Bologna insieme al Quartiere San Donato – San Vitale, che partirà domenica 27 novembre mattina con una grande festa ai Giardini Sitta (via del Lavoro).

Al via la raccolta fondi per un nuovo automezzo per le popolazioni terremotate

L'Auser di Bologna, Ferrara e Imola hanno dato il via a una raccolta fondi per donare un nuovo automezzo alle popolazioni terremotate del centro Italia.
La nuova auto, una 4 per 4, servirà ad accompagnare le persone in difficoltà a visite mediche, luoghi di cura e socialità, consentendogli di superare i tanti disagi e le difficoltà di spostamento legati alla fase di ricostruzione post-sisma.
Per questo la raccolta fondi dovrà essere realizzata in tempi molto brevi, in modo da poter aiutare al più presto i cittadini dei territori colpiti.

Auser Parma cerca nuovi volontari "nonni vigili" per le scuole della città

Sono tornati puntuali davanti alle scuole parmensi i "nonni vigili", i volontari della Auser di Parma che, muniti di pettorina arancione, paletta e fischietto, presidieranno quest'anno 16 scuole cittadine.
Per rendere possibile e magari ampliare questo importante servizio, Auser Parma cerca nuovi volontari da impegnare nelle attività di nonni vigili o nei tanti progetti promossi dall'associazione al servizio della comunità.

Gli interessati possono rivolgersi presso la sede Auser in via La Spezia 156, tel. 0521 295006.

Inaugurato a Guastalla (RE) un nuovo Emporio Solidale

E' stato inaugurato a Guastalla (RE) il primo emporio solidale del territorio di Reggio Emilia, che garantirà la distribuzione di beni di prima necessità alle persone e alle famiglie in difficoltà economica.

Il nuovo emporio nasce dalla volontà di diverse associazioni del territorio, tra cui Auser, Anteas, Caritas, Croce Rossa, e ha l’obiettivo primario di “dare una dignità diversa alla distribuzione alimentare”.

Gli utenti dell’emporio di Guastalla devono avere residenza nel Comune da almeno sei mesi o regolare permesso di soggiorno in caso di cittadini stranieri, e Isee inferiore a 10.000 euro, e possono accedere attraverso lo Sportello sociale del Comune, i centri di ascolto Caritas, Anteas e Chiesa Evangelica.

Una mano per la scuola. Auser Bologna invita i cittadini alla grande iniziativa di Coop per i bambini e le famiglie

Dopo il successo delle scorse edizioni torna anche quest'anno "Una mano per la scuola" , l'iniziativa promossa in tutta Italia nei punti vendita Coop e Ipercoop per aiutare concretamente le famiglie più in difficoltà.
Sabato 10 e domenica 11 settembre i cittadini che lo desiderano potranno recarsi presso i supermercati Coop e Ipercoop, acquistare materiali didattici e di cancelleria (quaderni, biro, pennarelli, astucci, ecc..) e darli ai volontari presenti nei punti vendita.
I materiali raccolti verranno destinati alle organizzazioni di volontariato del territorio per promuovere progetti a favore di bambini e famiglie.

In particolare a Bologna il materiale raccolto andrà a sostegno di famiglie e minori assistiti da Cucine Popolari, Emporio Solidale di “Case Zanardi” e i progetti Auser sulle povertà .

Servizio Civile all'Auser di Reggio Emilia, pubblicata la graduatoria

Auser Reggio Emilia ha pubblicato la graduatoria per la selezione di quattro volontari tra i 18 e i 28 anni per il progetto  "Piccoli gesti di quotidiano valore".

I volontari selezionati saranno impiegati in attività di supporto all'associazione per la promozione e implementazione di un nuovo servizio di ascolto telefonico e assistenza rivolto agli anziani del territorio.

>> Scarica la graduatoria

>> Consulta il progetto
 

Prende il via a Massa Lombarda il progetto Pronto Farmaco

Prende il via  a Massa Lombarda (RA) il progetto  Pronto Farmaco. Seguendo l’esempio dell’attività già avviata a Ravenna, anche a Massa Lombarda si è voluto pensare a chi ha difficoltà a recarsi personalmente in farmacia per reperire i medicinali necessari, ad esempio, per seguire determinate terapie.

Il servizio, che sarà in via sperimentale per sei mesi, è stato studiato e realizzato da Auser e dall’Amministrazione Comunale, in collaborazione con i medici di base e le Farmacie Dal Mulino, del Dott. Tabanelli (Via Martiri Della Libertà, 1) e San Paolo (Via Vittorio Veneto, 52) di Massa Lombarda.

Emergenza caldo: le inziative del Comune di Bologna

Con l’arrivo dell’estate il Comune di Bologna, in collaborazione con Azienda Usl, Cup 2000, Auser, Croce Rossa, Anteas e Ancescao, Centri sociali e farmacie, ha avviato come ogni anno il progetto "Prevenzione delle ondate di calore", mirato a promuovere reti di sostegno in favore degli anziani e delle persone più fragili.

A Lido Adriano una giornata all'insegna del volontariato ecologico!

Sabato 25 giugno a Ravenna un nuovo appuntamento con le giornate di volontariato ecologico dedicate alla pulizia di alcune aree del territorio comunale e promosse nell’ambito del progetto del Comune Laboriosamente, in collaborazione con il circolo Matelda di Legambiente, la cooperativa sociale Persone in Movimento, il Comitato cittadino antidroga, la pro loco di Lido Adriano e l’Auser.

Il ritrovo è fissato per le 9.30 al centro socio culturale Auser “L’altra faccia della medaglia” di Lido Adriano (viale Petrarca 432). I volontari, a gruppi, effettueranno la pulizia e la raccolta di carta sulle dune e in altre zone di Lido Adriano. Al termine, intorno alle 12, al centro “L’altra faccia della medaglia” sarà offerto un piccolo ristoro.

Inaugurati a Fusignano dei nuovi giochi per bambini donati da Auser

Prosegue l'impegno di Auser in favore delle nuove generazioni. Il 2 giugno, in occasione di una pedalata organizzata da Pro Loco e Comune, nelle aree verdi di San Savino e Maiano, sono stati inaugurati dei nuovi giochi per bambini, realizzati grazie al contributo del Circolo Auser Volontariato di Fusignano (RA).

Il dono di Auser alla comunità locale è parte di un più ampio progetto grazie al quale, oltre ai due scivoli e alle due altalene dei parchi di San Savino e Maiano, sono stati messi in sicurezza anche tutti i giochi al parco Primieri di Fusignano, grazie alla realizzazione di un tappeto antitrauma.

Pages