Una nuova sede per il Mercatino dell'usato Auser di Massafiscaglia (FE)

Riparte a Massafiscaglia (FE) in una sede tutta nuova il mercatino dell'usato Auser che, dopo essere stato ospite per anni prima dell'Avis e poi della chiesa parrocchiale, ora ha a disposizione vasti spazi propri.
Al mercatino tutti possono portare le cose che non vengono più utilizzate: dalla biancheria, al tessile per la casa, all'arredamento, ai soprammobili, ed altro, purché in buono stato. La sede è situata presso l'edificio che ospitava le scuole elementari (rimesso a norma dall'Amministrazione comunale) ed è aperta il lunedì ed il sabato dalle 8.30 alle 12.30. Tutti i proventi del mercatino dell'usato Auser vengono devoluti in beneficenza o per la realizzazione di manifestazioni a favore della comunità.

Leggere è uguale per tutti, da Auser Ravenna un progetto per l'inclusione dei bambini in difficoltà

E' stato presentato ad Alfonsine (RA) il progetto Auser “Leggere è uguale per tutti”, finanziato dal locale circolo Auser con parte dei contributi del 5 per mille per promuovere l'inclusione scolastica e sociale dei bambini con difficoltà particolari.
Attraverso il progetto verranno infatti acquistati una sessantina di libri speciali : libri ad alta leggibilità per bambini con dislessia; libri modificati per bambini con difficoltà di linguaggio, non-madrelingua o affetti da sordità e libri tattili per bambini non vedenti.

Parma: migranti in prima linea per un nuovo servizio di informazione ai turisti stranieri

Auser Parma e Ciac, Centro immigrazione, asilo e cooperazione internazionale, hanno dato il via a un nuovo progetto per promuovere l'inclusione sociale dei nuovi cittadini e offrire nel contempo un nuovo servizio ai turisti che visitano la città.
Il progetto prevede infatti dal 22 dicembre l'attivazione di un nuovo servizio di informazione turistica itinerante a cui parteciperanno attivamente i cittadini immigrati, che grazie alla loro conoscenza di diverse lingue stranieri potranno fornire un aiuto concreto ai turisti che arrivano da fuori Italia.

Nasce a Piacenza l'associazione Emporio Solidale

E' nata a Piacenza l'associazione“Emporio Solidale Piacenza Onlus”, che darà vita al primo Emporio sociale di Piacenza. Tra i soci fondatori anche Sergio Danese, presidente di Auser Volontariato di Piacenza, accanto ai presidenti di Caritas, Centro Servizi per il Volontariato, Croce Rossa Italiana, e al Sindaco Paolo Dosi per il Comune di Piacenza.

Bologna, parte il progetto "San Vitale e San Donato siamo noi"

Coinvolgere tutti i cittadini nella cura dei beni comuni  e promuovere nel contempo la partecipazione e l’incontro tra generazioni. E’ questo l’obiettivo del Progetto di Cittadinanza Attiva “San Donato e San Vitale Siamo noi”, promosso da Auser Bologna insieme al Quartiere San Donato – San Vitale, che partirà domenica 27 novembre mattina con una grande festa ai Giardini Sitta (via del Lavoro).

Al via la raccolta fondi per un nuovo automezzo per le popolazioni terremotate

L'Auser di Bologna, Ferrara e Imola hanno dato il via a una raccolta fondi per donare un nuovo automezzo alle popolazioni terremotate del centro Italia.
La nuova auto, una 4 per 4, servirà ad accompagnare le persone in difficoltà a visite mediche, luoghi di cura e socialità, consentendogli di superare i tanti disagi e le difficoltà di spostamento legati alla fase di ricostruzione post-sisma.
Per questo la raccolta fondi dovrà essere realizzata in tempi molto brevi, in modo da poter aiutare al più presto i cittadini dei territori colpiti.

Auser Parma cerca nuovi volontari "nonni vigili" per le scuole della città

Sono tornati puntuali davanti alle scuole parmensi i "nonni vigili", i volontari della Auser di Parma che, muniti di pettorina arancione, paletta e fischietto, presidieranno quest'anno 16 scuole cittadine.
Per rendere possibile e magari ampliare questo importante servizio, Auser Parma cerca nuovi volontari da impegnare nelle attività di nonni vigili o nei tanti progetti promossi dall'associazione al servizio della comunità.

Gli interessati possono rivolgersi presso la sede Auser in via La Spezia 156, tel. 0521 295006.

Inaugurato a Guastalla (RE) un nuovo Emporio Solidale

E' stato inaugurato a Guastalla (RE) il primo emporio solidale del territorio di Reggio Emilia, che garantirà la distribuzione di beni di prima necessità alle persone e alle famiglie in difficoltà economica.

Il nuovo emporio nasce dalla volontà di diverse associazioni del territorio, tra cui Auser, Anteas, Caritas, Croce Rossa, e ha l’obiettivo primario di “dare una dignità diversa alla distribuzione alimentare”.

Gli utenti dell’emporio di Guastalla devono avere residenza nel Comune da almeno sei mesi o regolare permesso di soggiorno in caso di cittadini stranieri, e Isee inferiore a 10.000 euro, e possono accedere attraverso lo Sportello sociale del Comune, i centri di ascolto Caritas, Anteas e Chiesa Evangelica.

Una mano per la scuola. Auser Bologna invita i cittadini alla grande iniziativa di Coop per i bambini e le famiglie

Dopo il successo delle scorse edizioni torna anche quest'anno "Una mano per la scuola" , l'iniziativa promossa in tutta Italia nei punti vendita Coop e Ipercoop per aiutare concretamente le famiglie più in difficoltà.
Sabato 10 e domenica 11 settembre i cittadini che lo desiderano potranno recarsi presso i supermercati Coop e Ipercoop, acquistare materiali didattici e di cancelleria (quaderni, biro, pennarelli, astucci, ecc..) e darli ai volontari presenti nei punti vendita.
I materiali raccolti verranno destinati alle organizzazioni di volontariato del territorio per promuovere progetti a favore di bambini e famiglie.

In particolare a Bologna il materiale raccolto andrà a sostegno di famiglie e minori assistiti da Cucine Popolari, Emporio Solidale di “Case Zanardi” e i progetti Auser sulle povertà .

Servizio Civile all'Auser di Reggio Emilia, pubblicata la graduatoria

Auser Reggio Emilia ha pubblicato la graduatoria per la selezione di quattro volontari tra i 18 e i 28 anni per il progetto  "Piccoli gesti di quotidiano valore".

I volontari selezionati saranno impiegati in attività di supporto all'associazione per la promozione e implementazione di un nuovo servizio di ascolto telefonico e assistenza rivolto agli anziani del territorio.

>> Scarica la graduatoria

>> Consulta il progetto
 

Pages