Un abito rosso contro la violenza sulle donne. La mobilitazione dell'Auser di Reggio per il 25 novembre

L'educazione è l'arma più potente per cambiare il mondo. E' questo lo slogan scelto dall'Auser di Reggio Emilia in occasione del 25 novembre, Giornata internazionale contro la violenza alle donne e di genere.

"Solo facendo crescere persone curiose, intelligenti e capaci di confrontarsi riusciremo a dare vita a un cambiamento verso una società rispettosa dei diritti - sottolinea l'Auser di Reggio nel suo appello ai cittadini - Diciamo basta ad ogni forma di discriminazione e violenza posta in essere contro le donne; perché non si mettano da parte, perché non debbano più pagare con la vita la scelta di essere se stesse"

Donne Resistenti: di ieri, oggi e di domani. A Milano un convegno promosso da Auser e Anpi

Durante la lotta di Liberazione dal nazi-fascismo le donne partigiane sono state 35mila, quasi 4mila quelle cadute in combattimento, fucilate o impiccate. Numeri che fanno riflettere sul ruolo ampio e fondamentale delle donne nella Resistenza.

Per ricordare queste donne di ieri e parlare delle tante donne impegnate nelle nuove “resistenze” di oggi, l’Osservatorio Pari Opportunità di Auser Nazionale in collaborazione con l’Anpi e la Fondazione Memoria della Deportazione organizza per il 23 settembre a Milano il Convegno Nazionale “Donne Resistenti, omaggio alle donne resistenti di ieri, di oggi e di domani”.
L'appuntamento si terrà dalle 14.30 alle 18.30 presso la Fondazione Memoria della Deportazione, in via Dogana 3.