Al via il concorso “La città che apprende”, quest’anno dedicato all’incontro tra generazioni

Al via il concorso “La città che apprende”, quest’anno dedicato all’incontro tra generazioni

Prende il via la nuova edizione del concorso "La città che apprende", promosso da Auser Nazionale e dedicato, quest’anno al tema dell‘incontro tra generazioni.
“Costruiamo un ponte tra le generazioni. Il piacere di continuare a conoscere”, questo infatti il titolo dell’edizione 2015, che si propone di porre l’attenzione sull’importanza di continuare ad apprendere per tutta la vita, anche grazie ai rapporti tra generazioni. Figli e nipoti, che crescono in una società che modifica rapidamente linguaggi, valori e strumenti.

Il Concorso si articola in quattro sezioni: poesia, racconto breve, fotografia e la nuova sezione video. Come tradizione al Bando possono partecipare tutti gli iscritti Auser purché in possesso della tessera per il 2015.
 
La data di scadenza per la presentazione dei lavori è stata fissata per il 15 marzo 2015.
La premiazione dei vincitori, selezionati da una giuria di esperti esterni all’Auser, si terrà nel corso della Conferenza di Organizzazione convocata a Roma il 16 e  17 aprile  2015.

>> Il Bando di concorso

Lascia un commento

Chiudi il menu