Gioco d’azzardo compulsivo: Auser e Gruppo Abele lanciano un indagine sugli over 65

Gioco d’azzardo compulsivo: Auser e Gruppo Abele lanciano un indagine sugli over 65

Nell’ambito di "Mettiamoci in gioco", la campagna nazionale contro i rischi del gioco d’azzardo, Auser e Gruppo Abele promuovono una ricerca mirata ad indagare sul fenomeno della dipendenza da gioco d’azzardo tra le persone anziane ultrassessantacinquenni.

In particolare sono stati predisposti dei questionari che nei prossimi mesi verranno distribuiti presso le Sedi Auser ai soci con 65 anni compiuti.
La rilevazione dei dati avverrà in auto compilazione e in maniera del tutto anonima. Successivamente i questionari verranno inviati al Centro studi del Gruppo Abele che, con il supporto delle sociologhe Rascazzo e Reynaudo, procederà all’analisi ed elaborazione dei dati raccolti.

Per informazioni

www.gruppoabele.org

Lascia un commento

Chiudi il menu