Leggere è uguale per tutti, da Auser Ravenna un progetto per l’inclusione dei bambini in difficoltà

Leggere è uguale per tutti, da Auser Ravenna un progetto per l’inclusione dei bambini in difficoltà

E’ stato presentato ad Alfonsine (RA) il progetto Auser “Leggere è uguale per tutti”, finanziato dal locale circolo Auser con parte dei contributi del 5 per mille per promuovere l’inclusione scolastica e sociale dei bambini con difficoltà particolari.
Attraverso il progetto verranno infatti acquistati una sessantina di libri speciali : libri ad alta leggibilità per bambini con dislessia; libri modificati per bambini con difficoltà di linguaggio, non-madrelingua o affetti da sordità e libri tattili per bambini non vedenti.

Accanto a questo il progetto prevede un finanziamento biennale che, a partire dall’autunno prossimo, oltre all’acquisto di ulteriori libri speciali, permetterà di organizzare un ciclo di incontri informativi e formativi per docenti, bibliotecari, operatori socio-sanitari e genitori interessati, sulle problematiche di linguaggio e di lettura, con un occhio di riguardo agli strumenti adatti e alla Comunicazione Aumentativa Alternativa. Il ciclo di incontri sarà gestito e curato dal centro di documentazione e formazione ReciprocaMente della Cooperativa Sociale “Il Cerchio”.

Maggiori informazioni sul sito di Auser Ravenna
 

Lascia un commento

Chiudi il menu