Pianto Alberi (di Vilmo Ferri)

Pubblichiamo una poesia. Una poesia di Vilmo Ferri, dipendente della CGIL Emilia Romagna, impegnato da sempre ad aiutare i più deboli, a bordo del suo furgone tanti viaggi alle spalle. L’impegno di Vilmo non è stato mai sottovalutato, al punto che si è sviluppato e continua a crescere il "Progetto Vilmo", per valorizzare, condividere e implementare le sue iniziative di solidarietà.

Pianto alberi
Pianto alberi perché gli alberi sono miei amici,
mi danno e ci danno l’ossigeno, poi purificano l’aria.
Permettono a tutte le forme viventi di vivere.
I grandi alberi oltre che sostenere il cielo con le loro grandi radici
fanno da freno e in collina e in montagna non si formano le frane.
La terra è tanto malata. Si sta alzando la temperatura, si sciolgono i ghiacciai.
Ogni mese in Amazzonia vengono tolti duecento km quadrati di foresta. Un delirio
umano. Quando pianti un albero aiuti la terra a vivere un po’ meglio.
Il futuro ha bisogno di atti concreti, non parole.
Amo la terra e i suoi abitanti.
Se pianti un albero sei bravo. Se ne pianti due sei bravissimo. Ma se tutta la vita
pianti alberi sei un vero ospite, oltre che amico della terra.

Vilmo Ferri

Contribuisci al "Progetto Vilmo"

Lascia un commento

Chiudi il menu