Prende il via a Bologna il Caffé Alzheimer Par Tot

Prende il via a Bologna il Caffé Alzheimer Par Tot

Nasce a Bologna, in zona Santa Viola, il "Caffé alzheimer par tot", un nuovo luogo d’incontro aperto a tutti e dedicato in modo particolare alle persone affette da disturbi di deterioramento cognitivo e ai loro famigliari.
L’iniziativa è promossa dal Comune di Bologna e Asp Poveri Vergognosi, in collaborazione con Auser Bologna, che metterà a disposizione i suoi volontari per supportare gli operatori nelle attività e nelle iniziative con gli anziani e le loro famiglie.

Il Caffé è aperto tutti i martedì, dalle 15 alle 17, presso il Centro Sociale Santa Viola, in via Emilia Ponente 131. Tutti gli incontri cominceranno con un momento di accoglienza, a cui seguiranno attività di gruppo in relazione agli interessi dei partecipanti. Saranno inoltre creati momenti ludici, di canto e di ballo, alternati ad attività artistiche ed espressive mirate alla stimolazione cognitiva.

Per informazioni è possibile rivolgersi agli Sportelli sociali dei quartieri:
Borgo Panigale, tel. 051/64.18.275 – 208
Reno, tel. 051/61.77.831 – 847
Saragozza, tel. 051/64.98.421 – 431
Porto, tel. 051/525.811 – 815
oppure a Manola Compiani (Asp PV), tel. 051/34.01.43 – manola.compiani@poverivergognosi.it

Lascia un commento

Chiudi il menu