Prende il via a Massa Lombarda il progetto Pronto Farmaco

Prende il via a Massa Lombarda il progetto Pronto Farmaco

Prende il via  a Massa Lombarda (RA) il progetto  Pronto Farmaco. Seguendo l’esempio dell’attività già avviata a Ravenna, anche a Massa Lombarda si è voluto pensare a chi ha difficoltà a recarsi personalmente in farmacia per reperire i medicinali necessari, ad esempio, per seguire determinate terapie.

Il servizio, che sarà in via sperimentale per sei mesi, è stato studiato e realizzato da Auser e dall’Amministrazione Comunale, in collaborazione con i medici di base e le Farmacie Dal Mulino, del Dott. Tabanelli (Via Martiri Della Libertà, 1) e San Paolo (Via Vittorio Veneto, 52) di Massa Lombarda.

Saranno i medici di base, grazie a schede appositamente approntate da compilare insieme ai pazienti, a segnalare chi si trovi effettivamente in stato di necessità per ricevere il servizio e a richiedere, chiamando direttamente Auser, la consegna dei medicinali. Il servizio, per il momento, sarà attivo due giorni la settimana, salvo urgenze che saranno, comunque, tenute in considerazione. Ad occuparsi del ritiro e della consegna dei farmaci saranno i 18 volontari già attivi nel servizio di accompagnamento.

Nel corso della conferenza stampa di presentazione il Sindaco e le rappresentanti delle due farmacie coinvolte nel progetto hanno voluto ringraziare Auser per la possibilità di attivare un servizio di cui, da tempo, in città, si sentiva l’esigenza.

Lascia un commento

Chiudi il menu