Torna a Imola “La sfida del cuore”: i proventi a Auser e al reparto psichiatrico dell’ospedale

Torna a Imola “La sfida del cuore”: i proventi a Auser e al reparto psichiatrico dell’ospedale

Sabato 1 e domenica 2 giugno è in programma la nona edizione de “La sfida del cuore” all’ Autodromo “Enzo e Dino Ferrari” di Imola. La corsa di Imola quest’anno utilizzerà kart alimentati a GPL, dunque una scelta ecologica che trasmette un ulteriore messaggio positivo e propositivo.
A salire sui go kart saranno rappresentanti delle forze dell’ordine, attori, giornalisti ed appassionati scelti tra il pubblico, tutto per beneficienza.  Non mancherà un momento di attrazione mista tra cucina e spettacolo con ‘Imola StraMega Chef’, previsto per la serata di sabato, in cui alcuni vip si cimenteranno simpaticamente ai fornelli.
I proventi saranno distribuiti all’Auser e al reparto psichiatrico dell’ospedale Santa Maria della Scaletta.
L’Auser utilizzerà il ricavato per la ‘Spesa solidale’, progetto in campo da tre anni di distribuzione di prodotti alimentari ai cittadini più bisognosi. I prodotti, donati da alcuni supermercati, non sono più sufficienti a garantire il servizio perché il numero dei fruitori, segnalato dall’Asp, è aumentato. La crisi infatti sta pesando soprattutto sulle famiglie monoreddito e su donne sole con figli a carico.
Per ciò che riguarda il reparto psichiatrico gli aiuti potranno servire a migliorare la qualità del soggiorno dei degenti in ospedale.
La Sfida del cuore nasce nel 2004 con l’intento di raccogliere fondi finalizzati a soddisfare varie emergenze sociali.
Il programma completo dell’evento è disponibile su www.lasfidadelcuore.com

Lascia un commento

Chiudi il menu